Atacmarathonclub

sezione podismo del Dopolavoro Atac - Cotral

FIRENZE MARATHON 2014

Firenze marathon

Grande festa della maratona che ha caratterizzato per un giorno Firenze.

Purtroppo c’è stata la disgrazia che ha scosso tutta la manifestazione con il decesso dell’atleta tesserato per la società Podismo Ponte di San Miniato quasi all’arrivo a un 1 Km dalla fine.

La gara è partita alle 9.20 dal Lungarno della Zecca Vecchia in una Firenze nuvolosa con una leggera pioggia  caduta nelle prime ore della mattina. Allo sparo sono partiti in 9.430 contro i 10.777 che erano invece gli iscritti. A precedere la partenza sono stati i Maratonabili con le loro carrozzine di ragazzi disabili spinte dai podisti dell’omonima associazione.

 

Grande l’atmosfera il pubblico dietro le transenne che incita tutti dando coraggio a proseguire, band musicali che suonano lungo il percorso rallegrando l’atmosfera. Commovente il passaggio di alcuni atleti disabili applauditi da una gran folla di persone.

 

Tripletta keniana

Primo al traguardo è stato il keniano Asbel Kipsang, all’esordio sui 42 km. Il suo tempo di 2h09’55 è il quarto di sempre sul percorso fiorentino, dove il record appartiene a James Kutto, che nel 2006 corse in 2h08’40”. Secondo e terzo posto per i connazionali Matebo (2h10’20”) e Kibor (2h15’20”),

Maratona Firenze 2014: ordine di arrivo e classifica dei nostri due partecipanti
Classifica Firenze Marathon 2014

IMAG0489

Updated: 3 dicembre 2014 — 15:21
Atacmarathonclub © 2016 | Powered by NextHosting Frontier Theme
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: